Regolamento laboratori di elettronica

simbolo del transistorINDICE

Parte relativa agli studenti
Aspetti generali
Responsabilità di ogni gruppo
Uso dei computer e della rete
Realizzazione di circuiti stampati

Parte relativa ai Docenti e ai Tecnici
Comunicazione
Manutenzione
Piano acquisti
Prelievo temporaneo materiali
Installazione del software


 

Documento Regolamento lab elettronica pdf

REGOLAMENTO COMPLETO PER I LABORATORI LAB82 E LAB83 DEL SETTORE ELETTRONICO Via D.Col
Parte relativa agli studenti (Viene affissa in laboratorio)

Aspetti generali

  • Il regolamento dell'Istituto Gastaldi Giorgi viene esteso date le caratteristiche particolari dei laboratori del settore elettronico.
  • I laboratori sono frequentati da varie classi; ogni danno arrecato alle attrezzature causa disagio e perdita di tempo per tutti gli altri.
  • Nei laboratori sono presenti strumenti professionali delicati e costosi; qualsiasi comportamento scorretto, rischioso o disattento non è permesso.
  • In laboratorio non si può giocare, muoversi senza ragione tra i banchi, mangiare, bere e sporcare.
  • Non si devono appoggiare zaini e indumenti sugli strumenti e sui banchi
  • Per questioni di sicurezza la porta tra i laboratori 83 EST e 82 OVEST va lasciata accostata ma non chiusa a chiave.
  • Gli allievi devono entrare nel laboratorio 83 EST dalla porta lato EST, nel laboratorio 82 OVEST dalla porta lato OVEST.
  • Durante la ricreazione i laboratori vengono chiusi, gli studenti possono sostare nei locali vicino alle scale.

Responsabilità di ogni gruppo

  • Ogni gruppo occupa nel corso dell'anno un determinato banco di lavoro e ne è responsabile, deve controllare all'inizio della lezione la presenza, l'integrità e l'efficienza degli strumenti e delle attrezzature e segnalare immediatamente qualsiasi problema. Non si deve sporcare il banco con scritte e disegni.
  • Ad ogni gruppo viene assegnato un cassetto in cui riporre la dotazione di attrezzi e il materiale delle esercitazioni in corso.
  • Le chiavi dei cassetti vengono tenute in Istituto a cura dei Tecnici di laboratorio. Nel caso la chiave non venga riconsegnata e vada persa, al gruppo verrà addebitata l'intera serratura.
  • La perdita degli attrezzi e i danneggiamenti volontari o per incuria rilevati dagli Insegnanti o dai Tecnici di laboratorio dovranno essere pagati dai responsabili secondo le modalità del regolamento di Istituto.
  • Tutti i componenti elettronici, anche se di basso costo, utilizzati durante le esperienze devono essere riconsegnati tenendo separati quelli eventualmente danneggiati.
  • L'organizzazione di ogni gruppo, il modo di condurre il lavoro, l'attenzione al mantenimento delle strutture e delle attrezzature sono oggetto di valutazione da parte dell'ITP.

Uso dei computer e della rete

  • Ogni gruppo lavora su un computer e ne è responsabile. Gli studenti non possono caricare giochi o programmi in generale, non possono modificare la configurazione del PC, non devono modificare i dati dei gruppi di altre classi che lavorano sullo stesso PC.
  • Ogni gruppo ha a disposizione una cartella in cui salvare i file prodotti. Questa cartella sta all'interno della cartella "Documenti" e il nome è composto dalla sigla della classe seguita dal numero del gruppo. Tutto il materiale al di fuori di queste cartelle potrà essere cancellato senza preavviso da chi si occupa della manutenzione dei PC.
  • I PC sono collegati in rete, questo comporta parecchi vantaggi e alcuni rischi nel caso qualcuno si diverta con i dati degli altri. Ogni gruppo è responsabile del backup su dischetto dei suoi file.
  • L'onere finanziario per il pagamento del lavoro straordinario di manutenzione di un PC dovuto all'installazione di programmi non permessi o con eventuali virus e alla modifica delle impostazioni verrà attribuito (nel caso non si individui un unico responsabile) a tutti i gruppi che usano quel PC.
  • I PC non possono essere usati come lettori di cd musicali.
  • I PC non devono essere spostati d alla posizione destinata.
  • Tutti i PC possono accedere ad Internet, gli Insegnanti possono disabilitare immediatamente l'accesso in caso di uso scorretto.
  • Gli studenti sono invitati a segnalare all'ITP qualsiasi malfunzionamento dei PC.

Telefoni cellulari, lettori di cd e altre apparecchiature

In laboratorio, come nel resto dell'Istituto, non possono essere usati i telefoni cellulari, eventuali casi di necessità non abituale devono essere comunicati agli Insegnanti. Non si possono usare lettori musicali di qualsiasi genere.

Realizzazione di circuiti stampati

La realizzazione di circuiti stampati avviene nell'apposito locale, gli studenti devono essere sorvegliati da un ITP o da un Tecnico di laboratorio. Anche se le attrezzature sono a norma di sicurezza, per questo tipo di lavoro gli studenti devono comportarsi in modo particolarmente attento e seguire tutte le indicazioni di chi li sorveglia.

In base alle normative sulla sicurezza non più di 3 allievi possono stare nel locale di fotoincisione.

Richiesta materiali e componenti

Gli allievi devono richiedere materiali e componenti necessari all'ITP con liste chiare e complete, non possono andare autonomamente nel locale riparazioni.


Parte relativa ai Docenti e ai Tecnici (viene consegnata al personale e non è affissa in laboratorio)

Comunicazione

È opportuno migliorare la comunicazione tra tutti gli Insegnanti e i Tecnici che lavorano nel laboratorio per evidenziare in tempo eventuali problemi , malfunzionamenti, necessità e per diffondere informazioni su novità e materiale didattico utilizzabile. Viene istituito un apposito registro.

Manutenzione

La manutenzione ordinaria e quella straordinaria fattibile compete ai Tecnici di laboratorio. In due ore settimanali stabilite a inizio anno i laboratori sono riservati alla manutenzione.

La manutenzione di fine anno e la riorganizzazione di strumenti, materiali e PC di inizio anno viene concordata tra Insegnanti teorici, ITP e Tecnici in una riunione di settore.

Piano acquisti

Le richieste di acquisto di apparecchi, materiali e software devono essere concordati tra i Docenti e gli ITP con il supporto dei Tecnici.

Frequentazione fuori orario dei laboratori

Il Docente teorico può far lezione il laboratorio invece che in aula durante le ore di teoria a condizione che ci sia accordo preventivo con i colleghi e con i Tecnici. Sono escluse le ore dedicate alla manutenzione.

È responsabilità del docente organizzare attività che possano essere svolte anche in assenza dell'ITP.

La presenza del Docente teorico e dell'ITP con o senza classe o con alcuni allievi deve essere segnata su apposito registro / diario dei laboratorio.

Prelievo temporaneo di materiali

Il materiale prelevato dagli Insegnanti per auto aggiornamento e preparazione delle lezioni deve essere segnato su apposito registro.

Installazione del software

Chi installa software sulle macchine del laboratorio deve darne comunicazione al coordinatore in modo che tutto il personale ne sia a conoscenza e in modo che il software eventualmente installato dagli allievi possa essere facilmente individuato ed eliminato.

Ogni Insegnante o Tecnico è responsabile del software irregolare che eventualmente installa.

NOTA:

La parte del presente regolamento relativa agli studenti viene affissa nei laboratori e viene consegnata in copia a ogni studente che frequenta i laboratori 82 e 83. Gli insegnanti devono verificare che tale copia sia firmata da un genitore dello studente.